Inter, nuovi contatti per Raspadori: il piano di Marotta

Giacomo Raspadori rimane nel mirino dell'Inter che lo aveva già cercato quest'estate: ecco il piano di Marotta per portarlo in nerazzurro

41
Giacomo Raspadori ph: Fornelli/Keypress

Di Raspadori se ne era già parlato in estate

Stasera Sassuolo-Inter sarà una partita difficile, ma importante da vincere per i nerazzurri. Ma per la dirigenza sarà l’ennesima occasione di vedere da vicino uno dei prospetti più interessanti del calcio italiano, nonché un obbiettivo di mercato del club milanese.

Non è una novità, infatti, che Marotta e Ausilio abbiano messo nel mirino Giacomo Raspadori, classe ’00 e campione d’Europa con la nazionale durante l’ultima estate. Proprio nel corso della sessione di mercato appena trascorsa, l’Inter aveva fatto un tentativo per il talento neroverde ma era stata respinta. In futuro, però, l’intenzione è di riprovarci.

Come riporta il Corriere dello Sport, l’Inter non avrà una corsia preferenziale (Carnevali dixit), nonostante la lunga e personale amicizia che lega i dirigenti delle due società, ma è indubbio che Marotta possa contare su un canale informativo privilegiato. Una possibile formula per l’acquisto di Raspadori potrebbe essere simile a quella che ha portato Locatelli alla Juventus con un prestito biennale oneroso con obbligo di riscatto.