Primo ‘titulo’ per la Juventus di Pirlo

65
Pirlo

Pirlo, prima soddisfazione da allenatore bianconero

Dopo la sconfitta con l’Inter, le speranze per i bianconeri di afferrare il campionato hanno fatto un brutto calo. Le critiche ad Andrea Pirlo non sono mancate, che sembra non aver ancora preso le giuste misure. Questo almeno è quello che si diceva fino a ieri sera, prima che i suoi ragazzi gli portassero a casa il suo primo trofeo da allenatore. La Juventus di Pirlo batte il Napoli in casa, grazie ad un Ronaldo sempre in forma e un Insigne che perde la lucidità sbagliando un rigore che li avrebbe portarti al pareggio. Il vero eroe della partita però è Wojciech Szczesny, grazie al suo straordinario talento e ai suo riflessi ha tenuto inviolata la sua porta in situazioni in cui molti avrebbero fallito. Con straordinaria abilità e con un pizzico di fortuna, i bianconeri dominano in casa gli azzurri che sono costretti a tornare a Napoli a mani vuote.

La vittoria contro la terza in classifica, lascia ben sperare per il campionato, sicuramente  la Juventus nonostante l’anno di rodaggio non ha perso la sua mentalità vincente che la contraddistingue da tante squadre in Italia. Basterà questo però per competere con le milanesi? Milan e Inter sembra giochino un altro campionato vedremo però cosa ci riserverà per il futuro di Pirlo e i suoi.