Basket, la ripartenza dell’NBA è prevista per il 31 luglio: i dettagli

25
Ripartenza NBA

Ripartenza NBA prevista per il 31 luglio

Il 31 luglio potrebbe ripartire il campionato di basket NBA, negli Usa. Secondo quanto riferisce la stampa statunitense, il commissioner della lega Adam Silver avrebbe già informato i proprietari delle franchigie circa la possibile ripartenza. Al momento non c’è ancora un accordo unanime su come tornare a giocare, con diversi scenari ancora possibili. L’ipotesi più probabile è che si giochi tutte le partite in un’unica sede, individuata nell’arena di Disney World ad Orlando.

Ripartenza NBA l’anticipazione di ESPN

I proprietari delle franchigie – secondo ESPN – sono spaccati fra chi vorrebbe giocare direttamente i playoff con solo 16 squadre e chi propone di completare una regular season con soli 20 squadre (quelle ancora in grado di raggiungere i playoff, ndr) magari dividendole in più gironi. Non è da escludere, infine, la possibilità di completare il programma della stagione regolare con tutte e 30 le squadre