Coppa Italia Lega Pro, Ternana-Juventus U23 1-2: i bianconeri alzano il trofeo

302
Ternana-Juventus

Ternana-Juventus U23 1-2: i giovani bianconeri alzano il trofeo

La Juventus Under 23 ha vinto la Coppa Italia di Lega Pro, riscattando così il ko della prima squadra contro il Napoli. A Cesena, i bianconeri di Fabio Pecchia hanno battuto per 2-1 la Ternana in rimonta. Tutte nel primo tempo le reti: Mammarella porta in vantaggio i padroni di casa dopo 6′, la Juve ribalta il risultato con Brunori al 12′ e Rafia al 46′. La gara si è giocata a porte chiuse.

Ternana-Juventus U23 la partita

Dopo due buone azioni della Juve, a passare in vantaggio è la Ternana, al 6′. Punizione dal limite trasformata perfettamente da Carlo Mammarella, che con il mancino spedisce la sfera all’incrocio dei pali. I bianconeri partono a testa bassa a caccia dell’immediato pareggio. Lo sforzo viene premiato all’11’. Brunori mette giù splendidamente il pallone nel cuore dell’area umbra, scambia a tutta velocità con Marchi e viene sgambettato da Russo: calcio di rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Brunori, che non sbaglia. Prima dell’intervallo, Juve in vantaggio: splendido lavoro di Marchi spalle alla porta, palla a rimorchio per Brunori e conclusione murata che termina in zona Rafia. Il tunisino non si fa pregare e spara, nella porta rimasta quasi sguarnita, il pallone del raddoppio. Nella ripresa da segnalare l’espulsione di Defendi nelle file ternane. “E’ la vittoria di un progetto e di un’idea. La Coppa Italia di Serie C è della Juventus Under 23”, con queste parole il club bianconero celebra il trionfo dei ragazzi di Pecchia sul sito ufficiale.

Gli Highlights