Liverpool Milan, le ultime di formazione: un dubbio a testa per Klopp e Pioli

73
Milan Covid 19
Pioli e Rebic ph: Fornelli/Keypress

Liverpool Milan, ultimi dubbi da scogliere. Pioli pensa al centravanti da schierare titolare in sostituzione di Ibrahimovic. Klopp valuta il profilo migliore da affiancare a Virgil Van Dijk

Liverpool Milan, le ultime

A poche ore dal match tanto atteso, Stefano Pioli e Jurgen Klopp hanno ancora qualche dubbio da sciogliere. Da un lato il Milan deve pensare a come sostituire Zlatan Ibrahimovic: Rebic è avanti rispetto a Giroud come centravanti titolare, ma l’azzardo di schierare l’attaccante francese è reale e non è da escludere. Inoltre ancora non so del tutto chiare le condizioni fisiche di Sandro Tonali, uscito visibilmente acciaccato dalla sfida con la Lazio di domenica. Bennacer scalpita ed è pronto ad affiancare Frank Kessie sulla mediana di centrocampo. Sulla trequarti spazio a Saelemaekers, sostituito da Alessandro Florenzi nella sfida con i biancocelesti. Simon Kjaer è porto ad affiancare Tomori in mezzo alla difesa.

LEGGI ANCHE: Milan Liverpool, top e flop del big match di Anfield

Dall’altro lato il Liverpool ha un solo dubbio e l’allenatore tedesco sta ultimando la scelta sul difensore da affiancare a Van Dijk. Il favorito resta Joel Matip, insidiato però da Joe Gomez che potrebbe fare il suo esordio stagionale dal primo minuto.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Jota, Mané. Allenatore: Jurgen Klopp.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer (Tonali), Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic. Allenatore: Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE: Aspettando la Champions, dopo un’attesa di sette anni il Milan torna tra i grandi

Liverpool Milan, ecco dove seguirla in tv

Da questa stagione i diritti tv della Champions League sono suddivisi tra ‘Sky‘, ‘Mediaset‘ e ‘Amazon‘. Nello specifico, ‘Sky‘ farà vedere 121 partite su 137, finale compresa. ‘Mediaset‘ farà vedere tutte le 121 partite su 137 citate prima, suddividendole tra quelle che andranno in chiaro per tutti su ‘Canale 5‘ (ovvero la miglior partita di una squadra italiana del martedì) e le altre, che saranno trasmesse in streaming mediante app ‘Infinity‘, attraverso il servizio a pagamento ‘Infinity +‘.

Il big match di Anfield sarà trasmesso su Sky ed Infinity +.