Milan, Gigio Donnarumma l’illusionista

404

Quando tutto ebbe inizio

È stata una giornata molto intensa quella vissuta nella giornata di ieri da Gigio Donnarumma. Nel pomeriggio di ieri, su Twitter, Gigio aveva postato un messaggio che lasciava trapelare una rottura totale e definitiva tra lui e il Milan: “#Donnarumma #Raiola, Ieri, Oggi e Domani”. In serata, invece, Donnarumma cambia idea e sul suo profilo Instagram scrive:

“Oggi con un mio tweet ho scatenato un vero putiferio, che non volevo generare, e di questo mi scuso. Desidero ribadire il mio amore assoluto per il Milan e i suoi tifosi. Ora ho in mente la Nazionale, con la quale spero di fare un regalo a tutti i tifosi. La mia promessa è che, non appena sarà finito l’Europeo, incontrerò la società insieme alla mia famiglia e al mio agente per discutere il mio rinnovo”.

Entra in campo Mino Raiola

Non finisce qui, la telenovela prosegue. Poco meno di trenta minuti dopo il post su Instagram del portiere rossonero, ecco che arriva la risposta di un altro protagonista: Mino Raiola. L’ agente del numero #99 rossonero tramite il proprio account Twitter manda un messaggio che ha fatto imbestialire i tifosi del Milan: “Donnaraiola-Haters 1-0. What’s next?”.

E vissero felici e confusi

A circa un’ora di distanza dal messaggio di avvicinamento al Milan e al rinnovo, ancora Gigio su Instagram annuncia la chiusura del proprio account. Motivo ufficiale? “Hackeraggio sul mio account”, come spiega lo stesso portiere rossonero. Adesso non resta altro che capire la validità del post di riavvicinamento al Milan. Come andrà a finire questa vicenda?