Milan, tutto pronto per il rinnovo: i dettagli del nuovo accordo

Tra Pioli e la società regna una perfetta armonia

104
Stefano Pioli ph: Fornelli/Keypress

Il tecnico rossonero pronto a continuare la sua avventura col Milan

Arrivato in sordina e senza troppi squilli di trombe, Stefano Pioli si sta di gran lunga rivelando il miglior allenatore del Milan da diversi anni a questa parte, il condottiero che ha riportato i rossoneri ai vertici del calcio nazionale e nuovamente al gran ballo europeo. Arrivato a ottobre del 2019, la svolta è avvenuta alla ripresa del campionato dopo il primo lockdown per il Covid quando il Milan ha cominciato a macinare punti su punti. E ora Pioli punta a rinnovare il suo contratto

LEGGI ANCHE

Calciomercato Milan, due top player a zero: Maldini pronto a chiudere

Rebic, l’infortunio è più serio del previsto: i tempi di recupero

Il contratto del tecnico parmigiano scade a giugno del prossimo anno e Maldini sta ovviamente pensando di prolungarlo. Tutte le parti sono concordi nel continuare il matrimonio e per questo motivo l’accordo sembra vicinissimo. Come riporta il sito Calciomercato.com, infatti, domani Pioli dovrebbe firmare un contratto biennale (con opzione per il terzo anno) con un ingaggio che salirebbe fino a 3,5 milioni a stagione.