Moratti: “Mercato del Milan sorprendente. Inter? Prenderei Ibrahimovic”

307
Coronavirus Moratti Inter Regione Lombardia

Moratti, consigli per gli acquisti

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha commentato gli ultimi movimenti di mercato e dato consigli agli attuali diritenti nerazzurri.

Sul calciomercato del Milan: “Un mercato che non mi aspettavo. Buono, molto bene. Sono stati molto bravi a uscire in questo modo dal caso Donnarumma, hanno un ottimo allenatore”. Su Bonucci e il passaggio al Milan: “Ha vestito la maglia della Juve, ora quella del Milan. Non fa differenza… – le parole riportate da sportmediaset – La Juve comunque fa sempre cose molto azzeccate, vedremo se supererà la botta della Champions League, ma ha un grande allenatore e giocatori molto, molto professionisti”.

Il sogno Ibrahimovic

Passando alla sua Inter: “C’è Spalletti, come primo acquisto. Uno che ha un grande carattere, a me viene sempre in mente Mourinho come esempio”. Su Icardi: “Le sue qualità sono note, spero che possa esprimersi con continuità e sarebbe bello vederlo accompagnato da un altro grande attaccante, ma queste sono cose che competono a un allenatore. La difesa? L’Inter ha uno spaventoso bisogno in questo reparto”. E infine Ibrahimovic, il vero sogno di Moratti: “Io lo prenderei sempre, e quando sarà guarito sono sicuro che troverà la squadra adatta a lui, una grande squadra”.