Juventus, Mister Sarri in piena bufera dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia

65
Calciomercato Juventus Pochettino

I tifosi bianconeri infuriati per le prestazioni deludenti e per aver perso l’ennesimo trofeo stagionale.

E’ la seconda finale persa dall’allenatore bianconero, la prima -la Supercoppa- persa contro la Lazio, ed è quindi indispensabile una svolta in campionato e Champions per confermarsi anche l’anno prossimo.

#sarriout

Le prestazioni contro il Milan e il Napoli si sono giocate a bassa intensità e bassa qualità scatenando l’ampio movimento ‘anti sarriano’ all’interno del popolo juventino. La società e la squadra sono abituate a vincere in Italia, e i tifosi oggi sui social si sono già scatenati a chiedere la testa del tecnico; accompagnando i commenti con l’ hashtag #sarriout.

I giocatori bianconeri nelle loro ultime partite non sono riusciti a segnare nemmeno un gol, l’attacco con il tridente Douglas CostaDybalaRonaldo non è riuscito a ingranare, lo stesso Ronaldo ha deluso, stenta a ripartire. Ad aggravare il quadro ci sono anche gli infortuni, i nuovi infortunati sono Khedira e Alex Sandro. La rosa della Juve che sembrava ricca e abbondante, si è impoverita.

E se non ci sarà una svolta in campionato e in Champions Sarri rischia la panchina. Le brutte sconfitte fanno addirittura pensare ad una lite tra l’allenatore e il numero 7 della Juve negli spogliatoi,che peraltro non sarebbe neanche la prima volta.