Roma-Bologna, battibecco tra Pellegrini e Villar: il motivo

Lorenzo Pellegrini e Gonzalo Villar, verso il minuto 83° hanno avuto un battibecco. Il motivo.

181
Lorenzo Pellegrini ph: Fornelli/Keypress

La Roma con una prestazione opaca è riuscita a battere di misura un Bologna sfortunato. I rossoblù hanno sciupato tantissime occasioni sotto porta, non solo per demerito dei ragazzi di Sinisa Mihajlovic, ma anche perché a difendere la porta della squadra di casa c’è stato un Antonio Mirante in versione supereroe.

Nonostante la gara sofferta, Paulo Fonseca può tirare un sospiro di sollievo e pensare alla gara di giovedì con maggiore tranquillità. Però a differenza del portoghese, il capitano giallorosso ha avuto da ridire sul comportamento di un suo compagno: Gonzalo Villar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Roma, Fonseca e la fascia da capitano a Mancini: “Se l’è meritato”

Roma-Bologna, battibecco tra Pellegrini e Villar: il motivo

Lorenzo Pellegrini ph: Fornelli/Keypress

Nel corso di Roma-Bologna, all’83° Lorenzo Pellegrini e Gonzalo Villar hanno avuto un battibecco. Il capitano giallorosso ha ripreso il suo compagno per l’ammonizione che ha ricevuto per sopperire al suo errore.

Pellegrini, infatti, è stato costretto a interrompere un contropiede pericolosissimo del Bologna dopo un brutto pallone perso proprio dal regista iberico e per questo motivo, l’arbitro Guida l’ho ha ammonito. Subito dopo il numero 7 giallorosso ha chiamato Gonzalo e lo ha rimproverato.